People

I membri fondatori del Centro mirano a promuovere la ricerca multidisciplinare e lo scambio tra ricercatori, fact-checkers ed esperti del settore per permettere una rapida ed efficiente collaborazione sul tema della disinformazione. Il Centro di Eccellenza nasce per iniziativa dei due istituti di ricerca italiani partner del progetto Horizon 2020 SOMA, Luiss e T6 Ecosystems, che hanno deciso di riunire le proprie competenze e le esperienze acquisite nel campo della ricerca politica, sociale e sui media dei propri membri e di estendere il raggio di ricerca secondo un approccio multidisciplinare che consentisse di ampliare la ricerca estendendola a tematiche di particolare rilevanza scientifica e politica, e tradizionalmente oggetto di disinformazione (tra questi la salute pubblica e il cambiamento climatico).

Il nucleo fondamentale del Centro include: 

 

MASSIMO BERNASCHI (curriculum vitae)MassimoBernaschiBlockchainLuiss (1)
Dal 1998 è Dirigente Tecnologo presso l’Istituto per le Applicazioni del Calcolo (IAC) “M. Picone” del C.N.R., dove è responsabile dell’attività tecnico-scientifica dell’”Area Tecnologica”.È Professore di Programmazione di Sistema (corso di laurea in tecnologie informatiche) presso l’Università di Roma “La Sapienza” e di Digital Forensics nei master delle Università di Roma “La Sapienza” e Modena. Ha insegnato inoltre, presso l’Università di Modena, Finanza Computazionale.

 


WALTER RICCIARDI (curriculum vitae)27442836619_19d06dd2fe_o
Professore di Igiene e Salute Pubblica,  già presidente dell’Istituto Superiore di Sanità e attuale Professor of Hygiene and Public Health, former president of the Higher Health Institute and current Italian representative of the Executive Board of the World Health Organization.

 

 


FRANCA D’AGOSTINI  (curriculum vitae)

Docente di Filosofia della Scienza presso il Politecnico di Torino e l’Università Statale di Milano. Si occupa del rapporto tra logica, verità e politica. Autrice di numerosi libri e di saggi e articoli in varie lingue su riviste e volumi collettanei, collaboratrice dei quotidiani la Stampa, la Repubblica, il Manifesto, ha svolto lezioni e conferenze in varie Università europee e americane, e ha insegnato a contratto (Teoretica e Filosofia della Scienza) in varie Università italiane

 


280600 - De GiovanniLIVIA DE GIOVANNI (curriculum vitae)
Ordinaria di Statistica. Insegna presso il Dipartimento di Impresa e Management e il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università LUISS ‘Guido Carli’. E’ inoltre Presidente della Scuola Superiore di Giornalismo ‘Massimo Baldini’. E’ stata visiting researcher presso il Centro di ricerche di France Telecom CNET (Centre national d’études des télécommunications) (Lannion, Parigi) e presso il Centro di ricerche di AT&T Labs Research (Florham Park New Jersey).

 


GIUSEPPE ITALIANO (curriculum vitae)
Professore di Computer Science presso Luiss Guido Carli. Nel 1991 consegue un Ph.D. in Computer Science presso la Columbia University. Ha lavorato presso i Laboratori di Ricerca T. J. Watson Research Center dell’IBM, a Yorktown Heights, NY, USA, dal 1991 al 1996. E’ autore o co-autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche su prestigiose riviste e convegni internazionali di informatica.

 


70131 - fabbriniSERGIO FABBRINI (curriculum vitae)
Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche Luiss. Sergio Fabbrini è attualmente Professore di Politica e Relazioni Internazionali e Decano del Dipartimento di Scienze Politiche presso la Luiss Guido Carli di Roma.

 


Schermata 2019-06-10 alle 17.48.57GIOVANNI ORSINA (curriculum vitae)
Direttore della LUISS School of Government. Professore Ordinario di Storia Comparata dei Sistemi Politici Europei e di Storia del Giornalismo e dei Media Elettronici presso la Facoltà di Scienze Politiche della Luiss Guido Carli nelle Lauree Magistrali. E’ stato visiting professor presso l’Institut d’Etudes Politiques di Parigi.

 


Schermata 2019-06-10 alle 11.50.15ALESSANDRA SPADA (curriculum vitae)
Alkemy Chief Technology & Research Officer e co-fondatrice della startup Catchy, Strategy & Tech Advisor di Joule e Conscoop.

 

 


kgeNYZIP

GIANNI RIOTTA (curriculum vitae)

Gianni Riotta è Direttore della Scuola Superiore di Giornalismo Luiss “Massimo Baldini” e del Luiss Data Lab, e docente all’Università di Princeton, dove è titolare della Pirelli Visiting Professorship. Editorialista per La Stampa, è stato direttore del TG1 Rai e del Sole 24 Ore, vicedirettore de La Stampa e del Corriere della Sera. Membro dell’Advisory Council del Dipartimento di Francese e Italiano all’Università di Princeton, ha collaborato con IMT, School for Advanced Studies di Lucca. Già membro permanente del Council on Foreign Relations e della Redazione di Foreign Policy, nel 2018 è stato nominato Vice Presidente Esecutivo del Consiglio per le Relazioni tra Italia e Stati Uniti. A dicembre 2017, la Commissione Europea lo ha nominato tra i 39 Esperti del Gruppo di Alto Livello per la lotta alle fake-news e alla disinformazione online, tema di cui Riotta si occupa anche per il WEF di Davos.

 


ANDREA NICOLAI (curriculum vitae)
CEO e fondatore di T6 (www.t-6.it), società di consulenza e ricerca. La combinazione di una formazione umanistica e un vivo interesse per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione lo ha portato a una varietà di esperienze di lavoro nel campo dei mezzi di comunicazione, consulenza strategica e strategie di sviluppo locale, con un focus sull’impatto delle nuove tecnologie nelle rispettive aree di applicazione. È stato project manager per numerosi progetti di ricerca e sviluppo internazionale. Sin dal Quinto Programma Quadro della Commissione europea,  ha lavorato con il Parlamento europeo su questioni relative ai problemi dei brevetti software e nuove direttive sui diritti di proprietà intellettuale. Da anni è revisore e valutatore delle proposte di progetto e dei risultati dei progetti di ricerca della Commissione europea.



MICHELE TIRABOSCHI (curriculum vitae)
Ordinario di Diritto del lavoro. Direttore del Centro Studi DEAL (Diritto, Economia, Ambiente, Lavoro) presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Coordinatore scientifico di ADAPT, associazione di studi sul lavoro fondata nel 2000 da Marco Biagi. Direttore del Centro Studi Internazionali e Comparati Marco Biagi dell’Università di Modena e Reggio Emilia e Coordinatore del comitato scientifico di Adapt. Editorialista de Il Sole 24 Ore e Avvenire e autore di numerosi studi e saggi sulle tematiche del lavoro e delle relazioni industriali.

 


Schermata 2019-06-10 alle 17.20.32MICHELE GRAZIOLI (curriculum vitae)
Imprenditore nell’ambito delle intelligenze artificiali con all’attivo diverse startup in tutto il mondo e considerato tra i massimi esperti nell’ambito dell’Intelligenza Artificiale per il Proactive Decision Making. Attualmente CEO di Divisible Global Group.

 

 


_MG_9243MOISES NAIM (curriculum vitae)

Distringuished Fellow dell’International Economics Program dell’International Economics Program del Carnegie Endowment for International Peace.
Alla guida di Foreign Policy dal 1996 al 2010, è stato Ministro del Turismo e dell’Industria del Venezuela ed Executive Director of the World Bank. Scrittore e giornalista di fama internazionale, il suo ultimo volume è La fine del potere. Dai consigli di amministrazione ai campi di battaglia, dalle chiese agli stati, perché il potere non è più quello di un tempo (2013). Naim è fondatore e presidente del Gruppo dei Cinquanta, nonché membro del consiglio di amministrazione del National Endowment for Democracy, Population Action International e dell’Open Society Foundations. Partecipa inoltre al Council on Foreign Relations, l’Atlantic Council, l’Inter-American Dialogue e il World Economic Forum.

Paola_BonomoPAOLA BONOMO (curriculum vitae) Paola Bonomo ha iniziato la sua carriera in McKinsey & Company, lavorando per il top management di grandi aziende italiane e internazionali su temi di posizionamento strategico, crescita, ingresso in nuovi mercati, alleanze e acquisizioni. Ha poi ricoperto ruoli di leadership quali Senior Director, European Operations in eBay International; Head of Online Services, Commercial Operations in Vodafone Italia; e Regional Director, Southern Europe in Facebook.



Bill emmott (1)BILL EMMOTT (curriculum vitae)
Giornalista e autore di fama internazionale. Già direttore di The Economist dal 1993 al 2006, nel suo ultimo volume, Il destino dell’Occidente: Come salvare la migliore idea politica della storia affronta il tema del futuro del liberalismo nelle società occidentali. E’ chairman della Wake Up foundation e dell’International Institute for Strategic Studies, della Japan Society of the UK, e del Trinity College Dublin’s Long Room Hub Arts & Humanities Research Institute.

 


Sree_Sreenivasan_in_New_York,_July_2016._Photo_by_Lia_ChangSREE SREENIVASAN (curriculum vitae)
Digital & social teacher and consultant; co-fondatore di Digimentors.group. E’ stato Chief Digital Officer di diverse istituzioni: la Città di New York, Columbia University e il Metropolitan Museum of Art e docente per venti anni presso la Columbia Journalism School.

 

 


22031598035_0c9e417fea_o (1)JEREMY CAPLAN  (curriculum vitae)
Director of Education per il Tow-Knight Center for Entrepreneurial Journalism presso la Newmark Graduate School of Journalism di CUNY. Già Ford Fellow in Entrepreneurial Journalism al Poynter Institute, è stato Wiegers Fellow della Columbia Business School, dove ha completato un MBA e un Knight-Bagehot Fellow alla Columbia Journalism School, dove ha conseguito un M.S. in giornalismo.

 


LINDA BERNSTEIN (curriculum vitae)
Docente di Giornalismo e Social Media presso la LIU Brooklin. E’ stata collaboratrice di PBS NextAvenue.org e editorialista per i siti Web di Baby Boomer, “Better After 50” e “Midlife Blvd.”È digital strategist della start-up “Digimentors” e organizza workshop e corsi di social media, tra cui il “Social Media Weekend”. Come consulente sui social media, ha lavorato con diverse agenzie governative e non-profit, quali ECOSOC (Nazioni Unite), Carnegie Foundation, Committee of 100, Healthier NYC e Fortune 500.


ALICE ANDREUZZI (curriculum vitaeCoordinatrice del Luiss Data Lab, digital project manager in Alkemy per la divisione research & development ed è data analyst e strategist in Catchy.

 

 

 


Schermata 2019-06-10 alle 17.42.31SIMONA DE ROSA (curriculum vitae)
Simona De Rosa è partner e ricercatrice senior di T6 Ecosystems srl. Dal 2015, ha ricoperto  posizioni di responsabilità in più di 10 progetti europei finanziati dalla Commissione Europea nell’ambito dei programmi di ricerca FP7 e H2020. Si occupa principalmente di analisi delle politiche, processi partecipativi per lo sviluppo delle politiche e analisi della valutazione d’impatto. Ha conseguito la laurea specialistica in Scienze Politiche presso l’Università di Napoli L’Orientale e un dottorato di ricerca in Geografia economica presso l’Università di Roma La Sapienza. Negli ultimi anni, Simona si è occupata del settore dei Media ed è attualmente leader del WP5 del progetto SOMA, occupandosi dello sviluppo di una metodologia di analisi di impatto dei processi di disinformazione sui cittadini.


20181109_183007-1STEFANO GUARINO  (curriculum vitae)
Classe 1985, Laurea e Dottorato in Matematica presso l’Università di Roma Tre, dal 2014 è assegnista di ricerca presso il CNR-IAC e da Novembre 2018 fa parte del Luiss Data Lab. Ha partecipato a diversi progetti di ricerca nazionali ed internazionali, compreso il recente H2020 Project “SOMA: Social observatory for disinformation and social media analysis”. La sua variegata attività di ricerca è incentrata sull’analisi e la sicurezza dei dati. Attualmente lavora su grafi e sistemi complessi, e sulla classificazione e l’elaborazione di dati e testi, curando tanto gli aspetti modellistici/algoritmici quanto quelli implementativi/tecnologici.


image (2)FRANCESCO NESPOLI (curriculum vitae)
Assegnista di ricerca dell’Università di Modena e Reggio Emilia per il progetto di ricerca intitolato “La retorica del lavoro: comunicazione politica e sindacale nelle riforme del mercato del lavoro e nelle relazioni industriali”. Collabora come Data Analyst con la start-up innovativa Catchy. Nel 2018 si è dottorato presso l’Università di Bergamo in Formazione della persona e mercato del lavoro e nello stesso anno è stata pubblicata la sua monografia “Fondata sul lavoro. La comunicazione politica e sindacale del lavoro che cambia”, edita da ADAPT University Press.


imageFRANCESCO SEGHEZZI (curriculum vitae)
Presidente di Fondazione ADAPT e assegnista di ricerca presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Responsabile della comunicazione e delle relazioni esterne di ADAPT e Direttore di Adapt University Press. Tra i suoi temi di ricerca l’analisi delle dinamiche occupazionali nel mercato del lavoro, con particolare attenzione alla fascia giovanile e al rapporto tra lavoro e innovazione tecnologica, con particolare attenzione al fenomeno di Industria 4.0 e all’impatto sul lavoro nella manifattura. Editorialista presso diverse testate, in particolare Avvenire e Il Foglio.


LUCA TACCHETTI (curriculum vitae)
Ricercatore e Analista del Luiss Data Lab, è Data Analyst e Innovation Specialist per Catchy e  Alkemy dove si occupa della ricerca nell’ambito delle tecnologie IoT, AI e Blockchain. Responsabile per l’Osservatorio Decentralized Artificial Intelligence. Laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Roma Tre. Nel 2018 ha conseguito il Master in Data Intelligence e Strategie Decisionali presso la Facoltà di Ingegneria dell’Informazione, Informatica e Statistica presso l’Università La Sapienza di Roma.

 


Noemi Trino (1)NOEMI TRINO  (curriculum vitae)
Ph.D. in Political Theory and Political Science all’Università LUISS Guido Carli, ha lavorato per sei anni come ricercatrice e assistente di ricerca al LUISS Centre for Media and Democratic Innovations “Massimo Baldini”, dove si è occupata di Political Trust, Opinione pubblica e Comportamento Politico, Democrazia, EU, Media Digitali, Gender Studies. Già docente a contratto integrativo di Political Sociology e Sociologia della Comunicazione, attualmente è faculty member dei Corsi di Perfezionamento in Data Driven Journalism e Big Data per la P.A. della LUISS School of Government. Per la stessa SoG dal 2013 al 2019 è stata coordinatrice accademica del Master in Open Government e Comunicazione Istituzionale. E’ responsabile – come WP Leader – del Team LUISS del progetto Horizon 2020 SOMA “Social Observatory for Disinformation and Social Media Analysis”.


d6673057-0f02-4c31-aed4-bf19531008ff  FEDERICA URZO (curriculum vitae)

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all’Università degli Studi di Napoli Federico II. Dopo gli studi si trasferisce a Bruxelles per lavorare alla Commissione Europea, Dipartimento Financial Market. Nel 2016 diventa Giornalista Pubblicista. Ha lavorato come Public Affair Officer in ambito diplomatico e Public Relations Manager per multinazionale americana dove ha gestito il marketing e la comunicazione strategica nonché curato le relazioni pubbliche.